Il 18 giugno 1774 Luigi XVI, dopo aver visto il padre, Luigi XV, morire di vaiolo, si fa inoculare il vaccino. Maria Antonietta e le altre dame di corte lanciano la moda del ‘pouf à l’inoculation’ o ‘de l’inoculation’ un’acconciatura per cui nella chioma delle signore vengono rappresentati il serpente di Asclepio, una verga, un sole nascente e un ramoscello d’olivo. Vaccinarsi diventa una moda. Purtroppo, pare non rimangano immagini di tali acconciature. Luigi XVI e Maria Antonietta non moriranno di vaiolo, come noto.