Blog Image

filosofia&storia

Il servo e il padrone

filosofia Posted on Lun, Ottobre 08, 2018 15:55:03

“Raccontano
che una volta sferzava un servo che aveva rubato. Avendogli costui
detto: ‘Era destinato per me rubare’, Zenone soggiunse: ‘Anche essere
percosso”.

Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, VII, trad. it., Laterza, Bari 1962, p. 302.

(Padrone che sferza un servo, IV sec., Mosaici della Villa romana del Casale – Piazza Armerina).



Sonetto sui Pitagorici

filosofia Posted on Lun, Ottobre 08, 2018 15:52:24

I Pitagorici

Pitagora, di certo il più famoso,
è uno dei filosofi leggendari
che ancor oggi mi sembra doveroso
menzionar tra i più straordinari.

Studiava i numeri, dispari e pari,
alla base d’un cosmo armonioso,
elementi astratti, elementari
ne formano il fulcro più operoso.

Il principio di tutto è astratto.
Il numero è la quinta essenza
di ciò che nei secoli è stato fatto.

I Pitagorici fondan la scienza
Matematica e per questo atto
meritan eterna riconoscenza.

Francesco Deiana, “Storia della filosofia a sonetti”, Sui generis, Torino 2016, p. 11.



Sonetto sulla Scuola di Mileto

filosofia Posted on Lun, Ottobre 08, 2018 15:51:57

La Scuola di Mileto

Con la famosa Scuola di Mileto
si suol cominciar la filosofia,
su quelle coste nacque l’alfabeto
del pensiero, nell’odierna Turchia.

Si cominciò chiedendosi in segreto
cosa fosse l’archè, cioè qual sia
l’origine delle cose in concreto
dal quale tutto quanto prese il via.

Prima pensavan fosse materiale
come l’acqua, l’aria, la terra ché
così sembrava molto più normale.

O, al massimo, un miscuglio dei tre,
come l’apeiron brodo primordiale
da cui nasce tutto, compreso te.

Francesco Deiana, “Storia della filosofia a sonetti”, Sui generis, Torino 2016, p. 9.