“Con la parola ‘nulla’ si allude al vuoto, intendendo asserire che anche quest’ultimo possiede una certa natura e una propria sussistenza”. Democrito, “Raccolta dei frammenti. Interpretazione e commentario di Salomon Luria”, Bompiani, Milano 2007, p. 105.

(Lucio Fontana, “Concetto spaziale” 1960, Museo d’Arte Gallaratte MAGA).